Processi di lavorazione

Home / Olio d’oliva / Processi di lavorazione

LAVORAZIONE PARTITARIA

La lavorazione partitaria significa produrre l’olio da ogni singola partita che il produttore ha portato al frantoio. Il frantoiano lavorerà più partite contemporaneamente di diversi produttori. Deve quindi essere possibile mantenere separate le singole partite durante tutto il processo di lavorazione, in modo da restituire al produttore l’olio prodotto con le sue olive. A ciascuna partita vengono attribuiti la resa in olio e il costo della molitura a carico del cliente.
L’impianto dovrà essere caratterizzato da macchinari idonei a questo tipo di processo.

LAVORAZIONE NON PARTITARIA

La lavorazione non partitaria o industriale consiste appunto nel processare grandi quantità di olive, selezionate per varietà e origine (raccolte da terra o dalla pianta). Il processo di estrazione funziona senza interruzioni ottimizzando al massimo il volume di gramolazione. E’ chiaro che un sistema di questo tipo permette di ridurre al minimo i tempi alimentando il decanter in modo continuo, con un conseguente incremento del rendimento dell’impianto.