Prodotti

Home / Olio d’oliva / Prodotti

L’olio di oliva è uno degli alimenti più antichi del mondo. Oltre ad essere un alimento, viene utilizzato come prodotto per la cura del corpo, come cosmetico naturale. Ricco di acidi insaturi, non solo è ottimo palato, ma anche molto sano con effetti preventivi sulle malattie cardiovascolari.

Tutti i nostri impianti, che possono essere progettati a 2 o 3 fasi, a seconda delle richieste specifiche dei nostri clienti, offrono la capacità di lavorazione delle olive da 200 Kg/h  fino a 12.000 kg/h.
Polat Makina ha installato più di 800 impianti continui in tutti i paesi dove è presente l’albero di ulivo: Grecia, Tunisia, Marocco, Algeria, Giordania, Siria, Arabia Saudita, Cipro etc.

Estrazione

Estrazione

Il principio fondamentale del decanter è conosciuto sin dal 19 ° secolo. I Decanter vengono utilizzati per separare sostanze liquide da quelle solide, in grandi quantità oppure in piccolissime particelle. Rispetto al passato, l’uso del decanter è cresciuto di pari passo agli gli sviluppi tecnologici ed anche grazie ai materiali utilizzati che hanno permesso di offrire elevata durabilità.

Le performances dei decanter sono ulteriormente cresciute grazie alle apparecchiature elettroniche ed elettromeccaniche di misurazione e controllo. I Decanter Polat, costruiti in diversi modelli, lunghezze e geometrie coniche a seconda di loro vari campi di applicazione, possono essere utilizzati in tutti i campi di lavorazione che richiedono la separazione dei solidi dai liquidi, sia a due che a tre fasi.

I Decanter Polat sono realizzati con materiali ad alta resistenza, adeguati al prodotto da lavorare, offrendo alta efficienza di separazione in modo da soddisfare le aspettative dei nostri clienti. La facilità di installazione e di utilizzo è un valore aggiunto.

LAVORAZIONE A 3 FASI
Dopo la gramolazione, la pasta di olive entra nell’estrattore centrifugo tramite pompa mono. Nella lavorazione a tre fasi l’estrattore separa le due fasi liquide – olio e acqua di vegetazione – in due uscite e la terza fase solida, cioè la sansa, nella parte opposta. Ciò grazie all’aggiunta di acqua calda alla pasta in fase di ingresso, producendo così una quantità notevole di acqua di vegetazione da smaltire. La sansa ottenuta ha una percentuale di acqua che si aggira intorno al 50%.

LAVORAZIONE A 2 FASI
Nell’estrazione a due fasi non si aggiunge acqua al processo. L’estrattore centrifugo utilizza solamente due uscite, una per l’olio ed una per la sansa unita all’acqua di vegetazione propria delle olive. Questo tipo di estrazione permette di non impiegare l’acqua e senza quindi dover smaltire tali reflui con notevoli vantaggi economici per l’oleificio.
Altro vantaggio della lavorazione a due fasi è la qualità dell’olio: grazie al non utilizzo dell’acqua, l’olio estratto ha proprietà nutritive maggiori quali fenoli e polifenoli.

Separazione

Separazione

I separatori vengono utilizzati per separare miscele di liquido-liquido e liquido-sostanza solida aventi differenti densità. Le particelle liquide o solide aventi la più alta densità vengono accumulati sulla circonferenza esterna del tamburo del separatore, grazie alla forza centrifuga, mentre il liquido avente densità inferiore rimane al centro del tamburo. Lo scarico ovviamente avviene grazie a uscite separate.
I separatori Polat sono realizzati con materiali ad alta resistenza, idonei al contatto con il prodotto che si intende lavorare, e garantiscono alta efficienza di separazione tale da soddisfare le aspettative dei nostri clienti offrendo inoltre una estrema facilità di utilizzo.